Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Indice articoli

 Interventi durante l'anno

Per l’anno scolastico 2017-2018 si prevedono i seguenti Interventi Didattici Educativi Integrativi:

  • ATTIVITÀ DI RIALLINEAMENTO: attività, svolta nell’arco delle prime settimane dell’anno scolastico, è rivolta agli studenti che presentano carenze di base, disciplinari o di asse, e necessitano un riallineamento delle competenze, per garantire a tutti pari opportunità di apprendimento e favorire lo sviluppo lineare e coerente delle attività didattiche. Se l’attività è svolta dai docenti in orario curricolare va registrata sul registro elettronico altrimenti su registro cartaceo da ritirare presso la segreteria del personale.
  • HELP: attività di sostegno che si svolge al di fuori dell’orario di lezione, effettuata su richiesta degli alunni (minimo 5 alunni) ai loro docenti che ne hanno dato la disponibilità. Tale attività si svolge su argomenti richiesti dagli alunni e non coinvolge, necessariamente, sempre gli stessi studenti.
  • SPORTELLO DIDATTICO: attività individuale o per piccoli gruppi che si svolge al di fuori dell’orario di lezione, su richiesta degli alunni, secondo un calendario stabilito e programmato dai docenti dell’istituto. Il servizio, richiesto su base volontaria, è rivolto a tutti coloro che avendo incontrato qualche problema nello studio della materia, intendono affrontarlo con l’aiuto dell’Insegnante della scuola che sarà di turno.
  • SPORTELLO TRA PARI: attività per piccoli gruppi di studenti del triennio che si svolge al di fuori dell’orario di lezione, effettuata su richiesta degli alunni o iniziativa di un proprio docente, secondo un calendario concordato tra docente e alunni. Il servizio prevede che studenti più esperti aiutino studenti con difficoltà anche di classi diverse in determinate discipline sotto la supervisione del docente relativo.
  • INTERVENTI DI POTENZIAMENTO: attività, svolta al di fuori del normale orario di lezione, organizzata per le classi del quinto anno per una migliore preparazione agli Esami di Stato.
  • METODO DI STUDIO: ogni CdC delle classi prime può nominare un tutor tra i propri membri che sosterrà gli studenti in difficoltà nell’organizzazione di un proprio metodo di studio.
  • PAUSA DIDATTICA: attività nella quale ogni docente, durante l’intero anno scolastico, tenuto conto del profitto della classe e nel limite del 20% del monte ore della sua disciplina (vedi DM 47/06), potrà rallentare o anche differenziare per alcuni alunni il programma, in modo da recuperare  quelli in difficoltà.
  • CONVENZIONE CON SASFAL E SCUOLA-FAMIGLIA: l'istituto ha sottoscritto due convenzioni con le associazioni SASFAL e Scuola-Famiglia che prevedono l'istituzione di varie attività di recupero. Per le attività di SASFAL si rimanda alle circolari n. 80, 146, 185.